Nuovi iPhone nel 2018? Le prime indiscrezioni

Numerose le indiscrezioni sul nuovo gioiello che Apple presenterà nel 2018. Gioiello nella fattura ma anche nel prezzo, visti i costi dei predecessori. Ma anche sul fronte prezzi, Apple potrebbe introdurre qualche novità.

Si inseguono rumors relativi all’ ipotesi di un IPhone a basso costo per conquistare quel target più sensibile al low cost ed oggi totalmente in mano a Samsung ma anche ai cinesi di Huawei. Ecco come sarà il nuovo IPhone 11. Ma il primo dubbio è proprio questo: si chiamerà davvero così il nuovo device di Cupertino?

Neanche il tempo di digerire l’iPhone X, di capire esattamente come stiano andando le vendite per lo smartphone della mela morsicata più caro e prezioso di sempre che già circolano diverse indiscrezioni su almeno tre nuovi modelli del melafonino per questo 2018 appena cominciato, si proprio cosi potrebbero essere presentati tre nuovi modelli. Si chiamerà semplicemente iPhone 11 oppure sarà un iPhone X Plus?

A lanciare le prime indiscrezioni e previsioni ci ha pensato il solito Ming-Chi Kuo, il solito perchè è uno degli analisti può quotati quando si tratta di Apple e secondo lui l’aziende di Cupertino potrebbe lanciare nei prossimi mesi due nuovi modelli con tecnologia OLED e uno in LCD, una mossa che sorprende tutti ma che rappresenta per l’azienda un risparmio per i costi che si tradurrebbero in un risparmio sul prezzo finale del device.

L’ipotesi di un proporre uno smartphone con un costo decisamente più basso lascerebbe supporre che ai vertici aziendali le vendite degli ultimi nati non siano state proprio soddisfacenti, intanto la realizzazione dei display LCD potrebbe essere affidata alla Japan Display mentre per quelli OLED invece alla LG Display.

Alla luce di queste considerazioni, Kuo ritiene che gli iPhone LCD da 6.1 pollici potrebbero rappresentare una felice scommessa e superare anche diversi record di vendite ma finora non si sa molto altro e comunque il lancio non avverrebbe prima del solito mese di settembre oppure ottobre di quest’anno.